Hyprodes

Detergente IGIENIZZANTE A RAPIDA AZIONE PER L’INDUSTRIA ALIMENTARE


Descrizione:

HYPRODES è un detergente ad azione rapida, privo di schiuma a base di acido peracetico e perossido d’idrogeno stabilizzati con complessi fosforganici. Grazie a queste sue proprietà è possibile pulire a bassa temperatura con notevoli vantaggi economici. Nonostante i residui lasciati dalle soluzioni del prodotto non siano pericolosi o nocivi, è necessario procedere ad un risciacquo prima delle successive lavorazioni.

Caratteristiche chimico fisiche:
Aspetto fisico:Liquido
Colore:Incolore
Odore:Tipico pungente
Densità a 20 °C:ca. 1.1 g/mL
pH (sol.1% in H20:)ca. 3.2 
pH tal quale:1.0 ca.
Solubilità in acqua:Illimitata
Formazione di schiuma:Assente

Settori di applicazione:

Nell’industria lattiero casearia, delle bevande alcooliche ( vino – birra ), delle bevande analcooliche, delle conserve vegetali e nell’industria alimentare in genere, quale sanitizzante delle superfici che vengono a contatto con gli alimenti.

Effetto sui materiali:

Non intacca alluminio, acciaio inox, acciaio stagnato. Corrode acciaio zincato, acciaio al carbonio, rame e sue leghe. I materiali plastici quali PE – PP – PS – Teflon non vengono intaccati. Non essendo nota la struttura chimica, sarà opportuno eseguire prove preliminari di compatibilità, sui rivestimenti plastici dei serbatoi o superfici verniciate.

Modalità d’impiego:

La concentrazione, i tempi di contatto e la temperatura di impiego, si attengono alla tecnologia comune. Il prodotto va risciacquato.

INDUSTRIA LATTIERO CASEARIA

a) Per la pulizia di tubazioni, serbatoi

Dopo il ciclo di lavaggio utilizzare una soluzione di HYPRODES allo 0.2 – 0.5%, alla temperatura di 5 – 20°C, per 20 – 40 minuti.

b) Per il trattamento di scambiatori di calore

Preparare una soluzione allo 0.1 – 0.3% di HYPRODES, far circolare finché raggiunge la temperatura di esercizio degli scambiatori.

c) Per la pulizia di stampi in macchine lavatrici

Utilizzare HYPRODES allo 0.2 – 0.5% nel risciacquo.

d) Per il trattamento sistematico di caseificatrici continue

Usare HYPRODES allo 0.2 – 0.3% a temperatura ambiente.

e) Per l’igiene di apparecchiature di lavorazione o confezionamento 

Nebulizzare a fine lavorazione sulle superfici già lavate, una soluzione di HYPRODES allo 0.3 – 0.5%.

INDUSTRIA DELLE BEVANDE

a) Per l’igienizzazione a freddo delle riempitrici

Dopo il lavaggio, sciacquare con una soluzione allo 0.5% a temperatura di 

5 – 20°C o più di HYPRODES.

b) Per l’igiene di serbatoi, tubazioni

Dopo il ciclo di lavaggio. risciacquare con una soluzione di HYPRODES allo 0.2 – 05% a temperatura di 5 – 20°C per 20 – 40 minuti.

c) Per la pulizia dei premix

Dopo aver lavato, pompare una soluzione di HYPRODES allo 0.5% attraverso l’impianto fino al riempitore.

d) Per la pulizia dei serbatoi di fermentazione birra

Utilizzare allo 0.5 – 1% per 20 – 40 minuti le soluzioni di HYPRODES

e) Nella trattamento esterno di riempitrici, nastri trasportatori

Nebulizzare una soluzione allo 0.3 – 0.5% di HYPRODES

f) Nel trattamento delle membrane di microfiltrazione, ultrafiltrazione

Utilizzare HYPRODES alla concentrazione di 0.2 – 0.5% a temperatura ambiente per 30 – 40 minuti o più a seconda dei procedimenti programmati 

INDUSTRIA CONSERVIERA

a) Per la detersione a freddo di tubazioni, serbatoi, miscelatori, riempitrici

Dopo lavaggio usare una soluzione allo 0.2 – 0.5% a temperatura di 5 – 20°C   per 20 – 40 minuti.

b) Per l’igiene esterna di apparecchiature di lavorazione o confezionamento

Nebulizzare a fine lavorazione sulle superfici già lavate una soluzione di HYPRODES allo 0.3 – 0.5%.

Modalità di dosaggio:

Le soluzioni d’uso di HYPRODES possono essere preparate sia manualmente che con sistemi automatici di dosaggio.

Controllo delle soluzioni – reattivi e apparecchiatura:

– Potassio ioduro cristalli

– Acido solforico sol. al 25%

– Ammonio molibdato sol. al 3% 

– Salda d’amido (sol. al 1% di amido solubile)

– Sodio tiosolfato sol. 0.1 N

Metodologia analitica:

Si prelevano 10 mL di soluzione di HYPRODES in una beuta da 300 mL; si aggiungono 20 mL di acido solforico al 25%. Si aggiunge una punta di spatola di potassio joduro ed 1 mL di soluzione al 3% di molibdato d’ammonio e quindi si lascia riposare la soluzione per 1 – 2 minuti. Si titola quindi con una soluzione N/10 di sodio tiosolfato sino a colorazione giallo pallido. Successivamente si aggiunge ca. 1 mL di salda d’amido all’1% ( la soluzione assumerà un colore blu scuro ) e si continui la titolazione con la soluzione N/10 di sodio tiosolfato sino alla scomparsa della colorazione blu. Calcolo concentrazione % di HYPRODES = mL sodio tiosolfato 0,1Nx0.064.

Informazioni sull’immagazzinamento:

Evitare gli urti, le manipolazioni improprie delle confezioni che possono provocare fuoriuscite del prodotto. Proteggere dal gelo, stoccare lontano da fonti di calore, mantenere i recipienti ben chiusi. Il prodotto non è infiammabile. Per informazioni più dettagliate circa la manipolazione del prodotto e il relativo smaltimento delle soluzioni si rimanda a quanto riportato nella scheda di sicurezza.


HYPRODES REV. 1 / LUGLIO  2016

MECHIM S.r.l. Viale Volta, 41 20047 CUSAGO MI – Tel +39 02 903381