Silchlor

IGIENIZZANTE CLORATTIVO INIBITO PER L’INDUSTRIA DELLE BEVANDE, DEL LATTE E ALIMENTARE IN GENERE 

Descrizione: 
SILCHLOR è un detergente liquido alcalino a base di fosfati, silicati, antincrostanti e donatori di cloro che esplicano un elevato potere decolorante, ossidante. SILCHLOR è adatto anche all’impiego in acque dure. 

Caratteristiche chimico fisiche: 
Aspetto Fisico Liquido limpido 
Colore Giallo 
Odore Tipico di cloro 
Densità a 20 °C ca. 1,19 g/mL 
pH (sol.1% in H20) ca. 11,8 
Cloro attivo ca. 420 ppm all’origine 
Solubilità in acqua Illimitata 
Formazione di schiuma Assente 

Settori di applicazione: 
Nell’industria lattiero casearia per il lavaggio di serbatoi, autocisterne, contenitori, burrificatrici, stampi ecc.  Nell’industria delle bevande per il lavaggio degli impianti di miscelazione, riempimento e stoccaggio bevande, succhi, birra, ecc. 

Modalità d’impiego: 
NELL’INDUSTRIA DEL LATTE  – Lavaggio serbatoi e autobotti  Dopo aver eseguito un accurato prelavaggio utilizzare SILCHLOR alla concentrazione dell’1-2% alla temperatura di 60°-70°C per 40-60′. Segue risciacquo. 
E’ possibile che nel tempo utilizzando acqua dure durante il risciacquo si 
vengano a formare depositi calcarei. 
Si consiglia di eseguire un trattamento acido di disincrostazione con 
SUPERACID o ACIDEX. 
– Lavaggio zangole, confezionatrici ecc. 
SILCHLOR viene usato in soluzione all’1-2% alle temperature di 50- 
70°C per la detersione e la sanificazione di queste apparecchiature quando 
la presenza di schiuma sia indesiderata. 
NELL’INDUSTRIA DELLE BEVANDE 
– Lavaggio degli impianti di riempimento bevande con parti in leghe di rame 
Dopo aver provveduto ad effettuare un profondo risciacquo con acqua lavare 
con una soluzione all’ 1-2% di SILCHLOR per 20-40′ alla 
temperatura di 40-60°C. 
Segue risciacquo. 

Controllo delle soluzioni: 
Si esegue sia per via acidimetrica che per via ossidimetrica  METODO ACIDIMETRICO  Prelevare 100 mL di soluzione di SILCHLOR, aggiungere una punta di spatola di sodio tiosolfato ed alcune gocce di fenolftaleina.  Titolare con acido cloridrico 1N fino a scomparsa della colorazione rossa.  Concentrazione % SILCHLOR = mL acido 1N x 0.68  METODO OSSIDIMETRICO  Prelevare 100 mL di soluzione di SILCHLOR, aggiungere una punta di spatola di potassio ioduro e circa 10 – 15 mL di soluzione di acido solforico al 25% e 1 – 2 mL di salda d’amido.  La soluzione si colorerà di blu violetto.  Titolare con la soluzione di sodio tiosolfato 0.1N fino a completa decolorazione.  Concentrazione % di SILCHLOR = mL Sodio tiosolfato 0.1N x 0.12  Concentrazione in ppm di cloro = mL sodio tiosolfato 0.1N x 35 

Informazioni sull’immagazzinamento: 
Evitare gli urti, le manipolazioni improprie delle confezioni che possono provocare fuoriuscite del prodotto.  Proteggere dal gelo, stoccare lontano da fonti di calore, mantenere i recipienti ben chiusi. Il prodotto non è infiammabile.  Per informazioni più dettagliate circa la manipolazione del prodotto e il relativo smaltimento delle soluzioni si rimanda a quanto riportato nella scheda di sicurezza. 

 SILCHLOR REV. 5 / LUGLIO 20 

 MECHIM S.r.l. Viale Volta, 41 20047 CUSAGO MI – Tel +39 02 903381

LE INDICAZIONI QUI RIPORTATE CORRISPONDONO ALLO STATO ATTUALE DELLE NOSTRE CONOSCENZE ED ESPERIENZE, COMUNQUE NON SOLLEVANO L’UTILIZZATORE DAL RISPETTO DELLE NORME DI SICUREZZA E PROTEZIONE O DALL’UTILIZZO IMPROPRIO DEL PRODOTTO. LE INDICAZIONI RIPORTATE SULLE ETICHETTE CORRISPONDONO ALLE DISPOSIZIONI DI LEGGE IN VIGORE, EVENTUALI VARIAZIONI SARANNO EFFETTUATE SENZA ALCUN PREAVVISO.