Supracid 1121

DETERGENTE DISINCROSTANTE ACIDO


Descrizione:

SUPRACID 1121 è stato studiato per la pulizia e la disincrostazione manuale o a spruzzo di tutte le attrezzature e gli impianti in uso nell’industria alimentare. E’ una miscela di acidi inorganici e tensioattivi. Il forte potere imbibente dei tensioattivi permette all’acido di agire in profondità sciogliendo rapidamente depositi grassi e minerali anche consistenti. Rimuove le macchie dovute alla durezza dell’acqua.

Caratteristiche chimico fisiche:

Aspetto Fisico Liquido limpido

Colore Incolore

Odore Tipico

Densità a 20 °C ca. 1,16 g/mL

pH (sol.1% in H20) ca. 2,200

Solubilità in acqua Illimitata

Settori di applicazione:

Nell’industria alimentare in genere.

Effetto sui materiali:

Sicuro sull’acciaio inox e sull’alluminio, ha debole azione corrosiva su ferro e zinco. Per questi materiali si consigliano soluzioni molto diluite e tempi di contatto brevi.

Modalità d’impiego:

Per la pulizia di attrezzature si può utilizzare sia a immersione, per attrezzi o parti smontate di macchinari, che a spruzzo o a spazzola per impianti di grosse dimensioni. In entrambi i casi si consiglia una concentrazione dell’1-2% in acqua.

Lasciare agire il prodotto per il tempo necessario a sciogliere tutte le eventuali incrostazioni.

Per la pulizia di piastre di pastorizzatori, o per la pulizia a ricircolo, è bene attenersi alle seguenti istruzioni:

1. risciacquare con acqua finchè non sia limpida;

2. lavare con un detergente alcalino a concentrazione 10-20 g/L;

(Temperatura 70-85° C. Tempo 30-40 minuti)

3. scolare la soluzione di lavaggio e riempire con acqua;

4. aggiungere 5-10 g/L di SUPRACID 1121 e scaldare a 70°C. Far circolare per 30-40 minuti;

5. risciacquare con acqua.

Preparazione del bagno:

Riempire per . la vasca con acqua. Aggiungere la giusta quantità di SUPRACID 1121 e mescolare. Aggiungere il quarto di acqua restante.

Controllo delle soluzioni:

Prelevare 10 mL del bagno in esame. Diluirli con 100-200 mL di acqua distillata.

Aggiungere alcune gocce di indicatore BY (verde bromo cresolo): Titolare con soda caustica 0,1 N sino al viraggio dell’indicatore da giallo a blu.

Una soluzione al 2% (20 kg ogni m3 di acqua) deve dare un consumo di soda caustica di 5,3 mL (concentrazioni superiori o inferiori daranno luogo a punteggi proporzionalmente superiori o inferiori).

Informazioni sull’ immagazzinamento:

Evitare gli urti, le manipolazioni improprie delle confezioni che possono provocare fuoriuscite del prodotto. Proteggere dal gelo, stoccare lontano da fonti di calore, mantenere i recipienti ben chiusi. Il prodotto non è infiammabile. Per informazioni più dettagliate circa la manipolazione del prodotto e il relativo smaltimento delle soluzioni si rimanda a quanto riportato nella scheda di sicurezza.


SUPRACID 1121 REV. 1 / APRILE 2020

MECHIM S.r.l. Viale Volta, 41 20047 CUSAGO MI – Tel +39 02 903381

LE INDICAZIONI QUI RIPORTATE CORRISPONDONO ALLO STATO ATTUALE DELLE NOSTRE CONOSCENZE ED ESPERIENZE, COMUNQUE NON SOLLEVANO L’UTILIZZATORE DAL RISPETTO DELLE NORME DI SICUREZZA E PROTEZIONE O DALL’UTILIZZO IMPROPRIO DEL PRODOTTO. LE INDICAZIONI RIPORTATE SULLE ETICHETTE CORRISPONDONO ALLE DISPOSIZIONI DI LEGGE IN VIGORE, EVENTUALI VARIAZIONI SARANNO EFFETTUATE SENZA ALCUN PREAVVISO.